Sogni sul taglio dei capelli - Interpretazione e significato

Sogni sul taglio dei capelli – Interpretazione e significato

I nostri capelli crescono, se non si sviluppano in modo permanente, durante la vita. Tuttavia, per molte persone è molto costoso farsi tagliare o tagliare i capelli. E se poi si è insoddisfatti del nuovo look? Quanto tempo ci vorrà per poter indossare la stessa pettinatura di prima? Come reagiranno gli altri alla nuova lunghezza dei capelli e al nuovo taglio di capelli?

Possiamo anche provare tali preoccupazioni se non ci tagliamo i capelli nella vita reale, ma lo sperimentiamo solo in un sogno. Questo è spesso percepito come così reale che la persona colpita subito dopo il risveglio alla testa e controllare se i propri capelli è davvero ancora lì in tutta la sua lunghezza.

Nel sogno, possiamo anche deviare dall’esperienza della situazione di tagliare i capelli di un’altra persona.

Oltre a un’interpretazione generale, psicologica e spirituale dei sogni, ci sono alcune situazioni oniriche legate al taglio di capelli, che si verificano in molte persone.

Vorremmo dare un’occhiata più da vicino a questi sogni – se il tuo sogno è presente?

Simbolismo dei capelli nelle culture

Ci sono un sacco di cliché sulle acconciature e su chi le indossa. Nel Medioevo, i capelli rossi erano considerati un’indicazione di una strega. Oggi si dice che gli uomini con i capelli lunghi sono disadattati e le donne in carriera preferirebbero avere le acconciature corte. Si dice addirittura che gli uomini che hanno la testa calva abbiano una maggiore potenza. I capelli sono ancora oggi simbolicamente carichi. La Conoscenza del Pianeta dà una visione del background culturale dei capelli lunghi e corti.

Ci sono molti uomini con i capelli lunghi – si trovano già nella Bibbia: Sansone aveva i capelli lunghi. Quando Dalila gli ha tagliato i capelli, ha perso le forze. I capelli lunghi sono sinonimo di naturalezza, l’opposto dell’aspetto colto. Afflitti da motivi politici erano i capelli lunghi nei 68ers – come ribelli che si ribellano contro i vincoli sociali, volevano provocare. Per gli hippy prevaleva l’idea di naturalezza.

Per le donne, i capelli lunghi sono sinonimo di femminilità e seduzione, così come Eva, che viene sempre raffigurata con i capelli lunghi. I capelli non devono essere tagliati, perché altrimenti si perde il potere (la vita). Tagliando i capelli si cade nel potere (o nella custodia) di chi è riuscito ad impossessarsi dei capelli.

Un esempio dalla Bibbia: Quando Dalilah Samson si taglia i capelli e perde così la sua forza, questo processo simboleggia sia l’atto sessuale che la castrazione dell’uomo. Il taglio dei capelli è connotato da contenuti diversi, ma nel senso più ampio ha sempre a che fare con il controllo.

Può essere la castrazione simbolica o il processo di separazione rituale da un gruppo sociale. Una rottura radicale con l’immagine della donna ha fatto il bob negli anni Venti: le donne sono esplose con il loro ruolo precedente, i primi passi dell’emancipazione. Tagliare i capelli può anche significare controllo sociale, inclusione sociale, disciplina (ad esempio, nel servizio militare, in prigione) o ascetismo (con la rasatura completa della testa in vari gruppi monastici).

I capelli belli ed erotici appaiono come un dono della natura, così come il corpo bello. Ma i peli del corpo sono anche considerati come un “residuo animale”, come un corpo estraneo alla civiltà. Soprattutto i peli esposti devono essere coltivati.

Sogni sul taglio dei capelli - Interpretazione e significato

Tagliare i capelli, legarli, metterli insieme, metterli su o acconciarli ad arte ha a che fare con la desessualizzazione, con la coltivazione e la restrizione. Il Rococò ne è un buon esempio, con le trecce in polvere degli uomini, i giganteschi mascalzoni e i tacchi alti delle donne ammucchiati ad arte. Anche gli anni Cinquanta sono stati anni “addomesticati”, dominati in politica come nella moda dell’acconciatura: acconciature a lacca per i capelli provocanti e ad alta pettinatura.

Sogni sulle formiche – Significato

Tagliarsi i capelli nell’esperienza onirica è un simbolo onirico molto potente ed espressivo. Implica che il sognatore può finalmente realizzare ciò che desidera profondamente nel suo cuore e ciò che desidera. Le preoccupazioni e i bisogni sono presto dimenticati.

Se invece l’interessato non prende in mano un paio di forbici o un coltello, ma un parrucchiere o qualsiasi altra persona, bisogna fare attenzione. Le delusioni possono essere annunciate con questa immagine da sogno e non tutto ciò che si affronta riesce bene. Aspettate un momento migliore!

La visita di un parrucchiere non è una cosa eccitante solo nel mondo degli orologi. Anche in un sogno non si sa, all’inizio, come ci si occuperà del taglio dei capelli. Ti piace la nuova acconciatura?

Potrebbe piacerti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *