Hai mai sognato l'inverno?

Hai mai sognato l’inverno?

A volte i sogni ti sorprendono mettendoti in stagioni che non sono ancora arrivate e lo fanno perché vogliono portarti un messaggio. È il caso di sognare l’inverno, la stagione più fredda dell’anno che alcuni adorano e altri rifiutano, qual è il tuo caso?

Perché la vostra interpretazione dell’inverno dipenderà dal vostro rapporto con esso. Vi raccontiamo tutto nel nostro dizionario dei sogni.

Perché sognate l’inverno

Vi sentite come se stesse arrivando l’inverno? Potresti essere una di quelle persone che amano questa stagione a causa della neve, del Natale o perché ti senti più a tuo agio al freddo.

Oppure si può essere una di quelle persone che temono l’arrivo dell’inverno perché li deprime avere meno ore di sole e più freddo, molto freddo.

Il freddo è il protagonista di questo sogno quando il significato è inteso in negativo. Il freddo non è solo fisico, ma quel freddo interiore dei momenti in cui ci si perde, in cui la solitudine si stringe o quando ci si sente abbandonati.

Il freddo che viene associato alla depressione e spesso si identifica con questa stagione.

State attenti se la sensazione che il sonno trasmette è che fa molto freddo.

Ma si può sognare l’inverno come una stagione piacevole, forse non per la temperatura, ma per le possibilità che offre.

Ogni giorno dell’anno è propizio alla felicità e si sa come sfruttare ogni momento. L’inverno è l’ideale per stare a casa, staccare la spina e rilassarsi. E anche per uscire e divertirsi sulla neve.

Cos’altro si può fare in inverno? Rinnovatevi.

Come ogni inverno arriva il Natale, così anche il cambio d’anno, un invito a trasformare la propria vita, un’occasione per fare le cose in modo diverso.

Quindi svegliatevi, non abbiate paura del freddo, riscaldatevi e andate ad accogliere questo inverno che sognate e che può essere il migliore della vostra vita.

E tu? Hai mai sognato l’inverno? O forse hai sognato altre stagioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *